Casa delle terrazze

MILANO / 2011-2013

Superficie / 250 mq
Fase progettuale / Realizzato

Un appartamento per una famiglia pensato per dare ad ognuno il proprio spazio pur mantenendo la continuità spaziale tra tutti gli ambienti. La zona giorno, in corrispondenza della facciata principale, è caratterizzata da grandi vetrate scorrevoli a tutt’altezza, grazie ad esse le ampie terrazze diventano parte integrante degli interni, raddoppiando la percezione spaziale dell’appartamento.

Gli arredi su misura pensati per integrarsi con le murature, permettono di nascondere al meglio gli impianti tecnologici al servizio della casa. L’area della camera padronale è pensata come un microcosmo a parte. Grazie al sistema di porte scorrevoli è possibile mettere in comunicazione lo spazio studio con il disimpegno della camera da letto e con il bagno padronale, il sistema integrato con l’arredo consente quindi di cambiare a la configurazione degli ambienti e la loro relazione con la zona giorno. Le geometrie semplici danno vita ad un ambiente omogeneo e suscettibile di variazioni nel tempo.

Il pavimento in listoni di rovere naturale nella zona giorno e nelle camere, cambia materia nella cucina e nei terrazzi mantenendo la geometria originaria; è il motivo di fondo del progetto, accentuare la continuità tra i vari ambienti donando un carattere differente a seconda degli usi previsti.