Riuso ex opificio

MILANO / 2011

Cliente / Urbangantt srl
Superficie / 2500 mq
Fase progettuale / Studio di fattibilità

Un tempo edifici produttivi al di fuori dell’ambito cittadino, oggi interessanti opportunità di recupero nella città consolidata. Il progetto prevede il riuso dell’edificio originario attraverso un processo di riconfigurazione delle facciate. A partire dalla maglia geometrica delle bucature esistenti e nel rispetto della struttura in cemento armato esistente, si è previsto lo svuotamento e il trasferimento di volumetrie. Il sopralzo dell’edificio, realizzato con struttura prefabbricata leggere, da origine ad un nuovo organismo edilizio caratterizzato da un sistema di logge e terrazze oltre a un nuovo piano coperture utilizzabile. Il basamento dell’edificio è integrato con i terrazzamenti verdi, per consentire la realizzazione di giardini privati e valorizzare il piano seminterrato. Un progetto pilota che prevede semplici interventi di recupero sostenibile, un approccio replicabile tanti altri casi nel territorio della città di Milano.